Tariffe cellulari più convenienti: – 36% sul traffico roaming in Europa

Tariffe cellulari più convenienti: - 36% sul traffico roaming in EuropaFinalmente una bella notizia che riguarda le tariffe per i cellulari.

La cosa vale se si viaggia in tutta Europa, Croazia compresa: dal 1° luglio scatterà una diminuzione del 36% sulle tariffe roaming.

La UE ha deciso quindi di far risparmiare di ben un terzo , chi usa il roaming , ecco cosa dice la commissaria UE alle comunicazioni:

La Ue deve occuparsi della vita delle persona“.

Ma non è finita qui: la commissaria ha detto che è un suo preciso obiettivo azzerare tutte le tariffe roaming per cellulari.

Tutti gli utenti che viaggiano in Europa sperano su questo tipo di tariffe di cellulari più convenientivisto gli alti costi di quelle attuali.

I nuovi limiti tariffari, che entrano in vigore il 1° luglio 2013, sono i seguenti:

  • download di dati o navigazione internet – 45 centesimi/Megabyte (MB) (addebitati per Kilobyte utilizzato) + IVA (-36% rispetto al 2012);
  • chiamate effettuate – 24 centesimi/minuto + IVA (-17% rispetto al 2012);
  • chiamate ricevute – 7 centesimi/minuto + IVA (-12,5% rispetto al 2012);
  • invio di SMS – 8 centesimi/minuto + IVA (-11% rispetto al 2012).

Gli operatori rimarranno liberi di offrire tariffe più basse (alcuni hanno già iniziato a eliminare interamente i costi aggiuntivi per il traffico voce e SMS in roaming), o di proporre un’area roaming-free in una determinata regione d’Europa.

Tariffe cellulari più convenienti: – 36% sul traffico roaming in Europaultima modifica: 2013-06-27T17:13:00+00:00da blogmaster70
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Tariffe cellulari più convenienti: – 36% sul traffico roaming in Europa

Lascia un commento